Bandi

Santa Chiara Design Contest

Bando di Concorso

Il Complesso Monumentale di Santa Chiara, a mezzo della Società Agape s.r.l., è lieto di bandire il concorso di idee “Santa Chiara Design Contest”. L’iniziativa, rivolta a stilisti e grafici campani, ha come scopo la realizzazione di una linea per la divisa dello staff museale e l’immagine per una linea tessile da destinare al merchandising del Complesso.

REGOLAMENTO

Art.1
Sono ammessi al Concorso di idee stilisti e grafici over 18 residenti in Campania.

In particolare, possono partecipare:

  • studenti frequentanti corsi di fashion design di accademie e università e/o gli studenti che nel 2019 concluderanno il loro corso di studi in corsi professionalizzanti nel settore fashion design;
  • gli stilisti campani già diplomati nel settore del fashion design e quelli che, pur non avendo conseguito un diploma, svolgono l’attività di stilista nella propria società o per altre case di moda o in proprio;
  • grafici campani.

La partecipazione può avvenire sia in forma singola che in gruppo. Nel caso di gruppo di lavoro i componenti dello stesso daranno un nome al gruppo e dovranno nominare un referente delegato a rappresentarlo. A tutti i componenti del gruppo di progettazione sarà riconosciuta, a parità di titoli e di diritti, la paternità della proposta concorrente. E’ possibile partecipare con una sola proposta concorsuale per ogni sezione del Concorso. Non è possibile partecipare al concorso in più di un gruppo o presentando più proposte, pena l’esclusione dal Concorso e dall’eventuale gruppo associato.

Nel caso in cui la partecipazione sia di gruppo, almeno un componente dello stesso dovrà avere la residenza in Campania.

Al presente concorso non è ammessa la partecipazione a:

– amministratori, consulenti, dipendenti dell’organismo banditore;

– coloro che abbiano qualsiasi rapporto di lavoro con l’organismo banditore;

– brand e stilisti che abbiano già affermato il loro marchio nel settore;

 

Art.2
– Il concorso si articola in due sezioni: “Divisa” e “Merchandising” museale.

La prima sezione prevede la progettazione della parte superiore della divisa (t shirt, camicia, maglia, giacca o gilet) per lo staff che lavora all’interno del Complesso Monumentale di Santa Chiara. La divisa dovrà essere originale, creativa, ispirata al luogo, soprattutto ai colori delle maioliche del Chiostro. Allo stesso tempo confortevole per i dipendenti, da realizzare con materiali non sintetici e nei colori indicati dal presente bando (In allegato la tabella dei colori delle maioliche).

La seconda sezione, invece, prevede la proposta di un’immagine grafica per la linea tessile (t shirt, felpa, shopper, ombrello, foulard) per il Museum shop del Complesso. L’immagine dovrà essere originale, creativa e potrà contenere un nuovo logotipo ispirato al complesso.

Il candidato o il gruppo partecipante potrà partecipare alle due sezioni o ad una sola di esse. Tutti i progetti presentati dovranno essere inediti e di nuova realizzazione, sviluppati espressamente per il presente concorso.

 

PRIMA SEZIONE

Progettazione Divisa

I partecipanti a questa sezione dovranno presentare quattro tavole A3 della divisa per lo staff museale sia in versione maschile che femminile, e per entrambi la versione invernale ed estiva (formato file bozzetti: JPG o Tiff – risoluzione: 300dpi – su fondo bianco). I bozzetti dovranno essere corredati da una relativa e dettagliata scheda tecnica contenente tutti i dettagli necessari su tessuti, ricami e qualsiasi altro particolare utile.

SECONDA SEZIONE

Progetto Merchandising

I partecipanti dovranno realizzare un’immagine grafica (con foto, scritte, e grafica vettoriale)

L’immagine potrà ispirarsi a diverse linee guida:

L’architettura medievale – il fascino e l’austerità del gotico provenzale di cui il rosone della Basilica di Santa Chiara è l’elemento simbolo.

La canzone napoletana“Munasterio e Santa Chiara” – sottolineare il legame che c’è tra la famosa canzone scritta da Galdieri – Barberis nel ’45 e il luogo a cui è dedicata.

La spiritualità francescana – Riconoscere, leggere la figura di Santa Chiara e San Francesco nel Complesso Monumentale di Santa Chiara in Napoli.

La Beata Maria Cristina di Savoia – le immagini, gli aforismi che rispecchiano la spiritualità della Reginella Santa sepolta all’interno della Chiesa di Santa Chiara.

 

Art. 3

Per la partecipazione al concorso ad una o ad entrambe le sezioni, entro il 15 Febbraio 2019dovrà pervenire il seguente materiale:

  • scheda di adesione – allegato A del bando – pubblicata anche on-line sul sito http://www.monasterodisantachiara.com, debitamente compilata in ogni sua parte, firmata e completa di foto-tessera, pena l’esclusione dal concorso;
  • copia del diploma/laurea per chi ha già terminato gli studi; attestato di frequenza per gli studenti; certificato che attesti l’attività lavorativa per gli stilisti o autocertificazione.
  • Curriculum Vitae

Sezione Divisa

  • i bozzetti dei 4 modelli delle divise su fondo bianco. Ogni modello dovrà essere numerato secondo questo ordine:

n.1(modello invernale maschile Museo);

n.2(modello estivo maschile Museo);

n.3(modello invernale femminile Museo);

n.4(modello estivo femminile Museo).

I colori delle divise devono essere rispondenti alla tabella dei colori allegata al bando; la specifica dei colori utilizzati dovrà essere presente nella scheda tecnica.

  • una scheda tecnica contenente tutti i dettagli necessari su tessuti, ricami e qualsiasi altro particolare utile. E’ possibile allegare un campione di tessuto previsto per le divise.
  • breve spiegazione sul concept dei capi.

Sezione MERCHANDISING

Entro il 15 Febbraio 2019 dovrà pervenire il seguente materiale:

  • scheda di adesione, pubblicata anche on-line sul sito http://www.monasterodisantachiara.it, debitamente compilata in ogni sua parte, firmata e completa di foto-tessera, pena l’esclusione dal concorso;
  • Curriculum Vitae
  • 1 o più immagini ispirata alle diverse categorie indicate. Ogni immagine dovrà essere rappresentata su una t shirt, una shopper e una felpa.

I nomi dei file dovranno essere:

“Immagine”per il file contenente l’elaborazione grafica;

“Esempi” per il file contenente gli esempi di applicazione dell’immagine progettata su t-shirt o altro.

Art.4
I quesiti relativi al presente concorso potranno pervenire via email al seguente indirizzo: santachiaracontest@gmail.com

Art. 5

Tutta la documentazione richiesta dovrà pervenire entro e non oltre il 15 febbrario 2019 presso il Complesso Monumentale di Santa Chiara in Napoli.

Il plico potrà essere inviato a mezzo posta all’indirizzo:

Complesso Monumentale di Santa Chiara

Via Santa Chiara 49/c

80134 Napoli

Farà fede il timbro postale.

Il plico dovrà riportare esternamente solo la dicitura“Santa Chiara Design Contest”e dovrà contenere due o tre buste (a seconda della partecipazione ad una o ad entrambe le sezioni) anonime e separate, di cui una sarà contraddistinta dalla lettera A e l’altra dalla lettera B, la terza dalla lettera C. All’esterno delle buste non dovrà esserci nessun elemento identificativo (mittente, loghi, firme, immagini ecc…), pena l’esclusione dal concorso.

DOCUMENTI RICHIESTI

La busta A (sezione “Divisa”) dovrà contenere la seguente documentazione progettuale:

  • 4 elaborati di progetto (formato A3) contenenti i bozzetti dei capi progettati;
  • 1 relazione scritta di massimo 4 cartelle che includa le informazioni relative al progetto, le idee che lo hanno ispirato, i materiali da utilizzare e una stima dei costi di realizzazione.

La busta B (sezione “Merchandising”) dovrà contenere la seguente documentazione progettuale:

  • 1 elaborato di progetto (formato A3) contenente l’immagine progettata
  • 1 elaborato (formato A3) in merito all’applicazione dell’immagine una t shirt, una shopper e una felpa;
  • 1 relazione scritta di massimo 4 cartelle che includa le informazioni relative al progetto, le idee che lo hanno ispirato, i materiali da utilizzare e una stima dei costi di realizzazione.

La busta C dovrà contenere la seguente documentazione:

  • scheda di adesione –allegato A del Bando;
  • copia del diploma/laurea, certificato di frequenza o certificato che attesti l’attività lavorativa per gli stilisti;
  • curriculum vitae
  • per la partecipazione alla sezione “Divisa”:
    • 1 CD contenente i progetti salvati in formato jpeg o tiff a 300 dpi. I file dovranno essere contenuti in una cartella intitolata “Concorso Divisa Santa Chiara” e i file riguardanti i bozzetti dovranno essere numerati dall’1 al 4.
    • per la partecipazione alla sezione “Merchandising”:
    • 1 CD contenente i progetti in quadricromia salvati in formato jpeg o tiff a 300 dpi. I file dovranno essere contenuti in una cartella intitolata “Merchandising Santa Chiara” e i file dovranno essere titolati come specificato nell’Art.3.

 

All’interno dei file del cd, così come nelle informazioni di salvataggio o nei nomi dei file non dovranno essere presenti segni di riconoscimento di alcun tipo, pena l’esclusione dal concorso.

Art.6 
Dopo il 15 febbraio 2019 la Giuria prenderà visione di tutto il materiale pervenuto. I risultati ufficiali delle selezioni saranno pubblicati sul sito www.monasterodisantachiara.it. Ai concorrenti finalisti selezionati verranno inviati i risultati via mail o saranno comunicati per telefono. I finalisti saranno invitati alla premiazione.

In occasione della premiazione si inaugurerà la mostra con tutti i lavori dei partecipanti.

Art.7
La Giuria del concorso sarà formata da un rappresentante o un delegato esperto dell’Ordine dei Frati Minori di Napoli, nonché della società Agape S.R.L., da esperti e storici nel campo della moda ed esponenti della sartoria storica napoletana che giudicheranno i lavori iscritti sulla base dei seguenti criteri:

Creatività,

Originalità,

Praticità,

Adesione al tema,

Valore estetico.

A ciascuno dei cinque criteri verrà assegnato un punteggio che andrà da 0 a 20; vincerà il progetto che avrà totalizzato il punteggio più alto. Nel caso di punteggio equivalente (pari merito) si procederà ad una seconda votazione dei soli progetti ex aequo. Il verdetto della giuria sarà insindacabile.

I nominativi della Giuria saranno pubblicati in contemporanea alla pubblicazione dei finalisti.

I componenti della commissione non possono avere rapporti di parentela o affinità e/ o collaborazione con alcuno dei concorrenti. I giurati che avessero intrattenuto rapporti didattici con qualche concorrente negli ultimi due anni, sono tenuti a dichiararlo prima dell’inizio delle prove e sono tenuti altresì ad astenersi dalla votazione relativa a tali concorrenti; di ciò verrà fatta esplicita menzione nei verbali del Concorso.

LA GIURIA ASSEGNERA’ I SEGUENTI PREMI IN DENARO:

Premio Divisa € 1500

Premio Merchandising € 1000

Al secondo e terzo classificato di ogni sezione concorsuale sarà corrisposto un contributo spese di € 400

(nel caso della partecipazione di gruppo, la quota prevista sarà divisa equamente tra i componenti).

In ordine ai premi che saranno corrisposti dalla società Agape, è espressamente previsto che tutti gli adempimenti fiscali saranno a carico del partecipante.

Art. 8

I partecipanti sono integralmente responsabili delle grafiche inviate ad Agape s.r.l. e sottoscrivono che le creazioni sono di propria titolarità esclusiva con riguardo sia al diritto di autore sia al diritto di sfruttamento economico, pertanto non esiste alcun diritto di privativa da parte di terzi su di essa. La Agape s.r.l. è esonerata da ogni responsabilità per eventuali contestazioni circa l’originalità e la paternità dell’opera e da eventuali imitazioni o copie da parte di terzi dell’opera stessa.

La Agape s.r.l. acquisisce tutti i diritti concernenti l’utilizzo per qualsiasi fine, anche commerciale, dei progetti ricevuti, in via esclusiva e senza limiti di tempo.

Con l’invio del progetto, il partecipante accetta di concedere l’utilizzo esclusivo del progetto inviato, senza nulla a pretendere da Agape s.r.l. I designers si impegnano inoltre a non fornire a terzi i propri elaborati nei tempi e nei modi descritti sopra.

La Agape s.r.l. non si ritiene responsabile per la dichiarazione di dati falsi da parte dei partecipanti.

Art. 9

La domanda di partecipazione obbliga il concorrente all’accettazione di tutte le norme contenute nel presente bando. Il presente regolamento è disciplinato dalla legge italiana; ogni eventuale controversia sarà di competenza esclusiva del Foro di Napoli.

Il partecipante autorizza la società AGAPE S.R.L. al trattamento dei propri dati personali al fine di procedere alla sua iscrizione al Premio. In relazione alla più recente normativa vigente in materia di tutela di dati personali” quale, tra l’altro, il D.Lgs. 101/2018, il GDPR– Regolamento Generale sulla Protezione Dati e del D.Lgs.101/2018, si informano i partecipanti che i dati richiesti per la partecipazione al concorso compresi quelli risultanti dalla domanda di iscrizione, non verranno comunicati o diffusi a terzi, saranno trattati esclusivamente per gli scopi previsti dal Concorso stesso e saranno oggetto di trattamento svolto con o senza l’ausilio di sistemi informatici nel pieno rispetto della normativa sopra richiamata.

Il partecipante potrà in ogni momento richiedere l’accesso ai propri dati, la modifica e/o cancellazione degli stessi.

L’organizzazione si riserva la facoltà di modificare il presente regolamento. Nel caso, ne sarà data notizia sul sito www.monasterodisantachiara.it. L’organizzazione ha inoltre facoltà di annullare il Premio Santa Chiara qualora cause indipendenti dalla propria volontà ne impedissero lo svolgimento.

Art.10

Saranno esclusi dal concorso:

  • Gli elaborati che riportino nomi o riferimenti ai progettisti;
  • Materiale incompleto o non conforme da quanto riportato nel bando;
  • Materiale pervenuto in modalità e tempi differenti da quelli riportati nel presente bando.
  • Qualunque partecipante che dia diffusione di materiale relativo ai propri elaborati prima della aggiudicazione dei vincitori;
  • Qualunque partecipante che abbia rapporti di lavoro continuativi, di studio negli ultimi due anni o parentali con uno o più membri della giuria.
  • Qualunque partecipante che interpelli uno o più membri della giuria circa la presente competizione ne verrà automaticamente escluso.
  • Non è possibile partecipare al concorso in più di un gruppo o presentando più proposte, pena l’esclusione dal Concorso e dall’eventuale gruppo associato.

FINALE

La serata di premiazione si terrà presso la Sala Maria Cristina del Complesso Monumentale di Santa Chiara. La data e l’orario saranno comunicati a tutti i finalisti che dovranno presenziare. La data sarà comunicata anche a tutti i concorrenti. La serata sarà aperta al pubblico.

In occasione della premiazione sarà inaugurata la mostra dei lavori presentati dai concorrenti.

Art.11

Il premio sarà corrisposto tramite assegno bancario.

Per informazioni:

Tel 0815516673- santachiaracontest@gmail.com

La segreteria sarà aperta tutti i giorni feriali dalle 10.00 alle 16.30 e i giorni festivi dalle 10.00 alle 13.30.